Gruppo BREAST UNIT, Azienda Sanitaria di Firenze, Dipartimento Oncologico

Bagno a Ripoli, FIRENZE, Italy

L’idea di fondo del video riporta in primis alla leggerezza dello scherzo, al gioco che libera e consola, che esplora vie nuove di pensiero e di azione, che recupera spazi di benessere a lungo trascurati. Infatti le bamboline animate (progettate, realizzate, rese vive) reintroducono direttamente alla purezza del mondo bambino.

Non seconda, in ordine di importanza, è l’idea di comunicazione efficace che attraverso linguaggi alternativi e non verbali reinserisce in un contesto virtuoso, allegro e divertente, che crea gruppo e sostegno e in cui ognuno ritrova un ruolo positivo (l’allestimento di turbanti etnici e coloratissimi, la lingua dei segni che diventa rappresentazione, ecc.).

Questo apparente aspetto di divertimento e levità è invece importantissimo, sia per i pazienti che per gli stessi operatori, tutti insieme diretti verso un obiettivo comune: migliorare la qualità della vita a tutti i livelli.